Regione Calabria

Misura di riferimento: Misura 1

Intervento di riferimento: Intervento 1.01.01 “Sostegno alla formazione professionale e azioni finalizzate all’acquisizione delle competenze”

Titolo e descrizione progetto: ProgettoAgricoltura di Precisione per il perseguimento degli impegni agro-climatici ambientali – Operatori e tecnici dell’Innovazione tecnologica per gli obiettivi ecologici e di sostenibilità”

Breve descrizione dell’operazione: La proposta di formazione di Dedalo società cooperativa è orientata nel campo dell’agricoltura di precisione per il perseguimento degli impegni agro-climatici-ambientali; la visione è quella dell’innovazione tecnologica per gli obiettivi ecologici e di sostenibilità.

Il progetto proposto, “Agricoltura di precisione per il perseguimento degli impegni agro-climatici ambientali. Operatori e tecnici dell’innovazione tecnologica per gli obiettivi ecologici e di sostenibilità”, è articolato in attività di formazione (teorica e pratica) di 40 ore e di 150 ore e di workshop su specifici settori e si sviluppa in tre percorsi:

1. Percorso A. Aree protette, agrobiodiversità e capitale naturale.

2. Percorso B. Risorse idriche.

3. Percorso C. Erosione dei suoli.

Il Progetto approvato con D.D.G. 12219 del 26/10/2018 PSR CALABRIA 2014/2020)

 Finalità e risultati dell’operazione:

Il percorso A “Aree protette, agrobiodiversità e capitale naturale” ha l’obiettivo di formare operatori con competenze specifiche nel campo delle aree protette, dell’agrobiodiversità e del capitale naturale, per la valorizzazione e il ripristino finalizzati al perseguimento degli impegni agro-climatico-ambientali.

Il percorso B “Risorse idriche” ha l’obiettivo di formare operatori con competenze nel campo delle risorse idriche, dell’uso efficiente e delle tecniche di gestione, compreso la gestione dei fertilizzanti e dei pesticidi, per il perseguimento degli impegni agro-climatico-ambientali. Forma sui temi della diversificazione delle attività dell’azienda agricola e sulle innovazioni organizzative e si concentra anch’esso sugli strumenti dell’agricoltura di precisione per la gestione sostenibile delle risorse idriche.

Il percorso C “Erosione dei suoli” ha l’obiettivo di formare operatori con competenze nel campo della conoscenza e prevenzione dei fenomeni di erosione dei suoli, gestione del suolo, per il perseguimento degli impegni agro-climatico-ambientali. Affronta la tematica delicata dei rischi ambientali e nei territori agricoli per fornire metodiche di individuazione, tecniche di prevenzione, modalità di attenuazione e risoluzione.

Sostegno finanziario ricevuto dall’Unione: € 146.863,80